Prodotti di stagione: la zucca

Zucca

La zucca è un ortaggio splendido, un passepartout dell’arte culinaria! Con una zucca si può preparare un menù completo, partendo dall’antipasto, passando dai primi e contorni, fino ad arrivare al dolce.

Quando si acquista una zucca si può stare certi che di essa verrà scartata solo la buccia! Di questo meraviglioso dono della natura si può utilizzare tutto dalla polpa, ai semi, fino ad arrivare ai suoi meravigliosi fiori.

I semi di zucca, ad esempio, contengono preziosissime elementi nutritivi, tra cui lecitina, tiroxina, fosforo, vitamina A e vitamine del gruppo B. Puliti, asciugati e tostati in forno si possono consumare come snack tra un pasto e l’altro o per arricchire insalate o piatti freschi, dando un tocco croccante ai piatti estivi!  I semi non consumati, se accuratamente conservati in sacchetti di carta, dopo un procedimento di lavaggio, asciugatura ed essiccaggio al sole, potranno essere piantati nell’ orto a partire dal mese di aprile.

Occorre ricordare che la zucca, ortaggio della famiglia delle Cucurbitaceae è ricco di proprietà nutritive e può essere un vero e proprio toccasana per la pelle e per il nostro intestino. Povera di calorie, solo 18 per ogni 100 g, e con una presenza altissima di sostanze antiossidanti, provitamina A, vitamina E, vitamina C, beta-carotene,  elementi fondamentali per affrontare al meglio la stagione estiva.  Inoltre è una vera manna per la protezione della nostra pelle dai raggi solari.

Non tutti sanno che la zucca può essere gustata anche cruda, o cotta al vapore. In questo modo non perde le sue proprietà nutritive. Un ottimo utilizzo della zucca cruda si può avere attraverso un centrifugato fresco, magari arricchito con carote, una spruzzata di succo di lime e menta! Il vostro corpo e la vostra pelle vi ringrazieranno!

Provare per credere, la zucca non è solo vellutate o tortelli, è un must dell’estate!

Autore: Foodscovery

Foodscovery è il mercato online che permette a chiunque di poter ordinare tesori dell’enogastronomia direttamente dai piccoli produttori custodi delle tradizioni locali.

Il progetto Foodheroes nasce dalla community di piccoli produttori, ristoratori, consumatori consapevoli e tutti coloro i quali condividono i nostri valori e che ogni giorno sono attivi per preservare la sostenibilità del mondo agroalimentare locale.

Facebook Commenti