La Pasticceria Natale e le sue speialità docliarie pugliesi a San Cesareo

In provincia di Lecce, nel caratteristico paesino di San Cesareo, si trova una Pasticceria così buona da essere diventata un vero e proprio luogo di culto per gli intenditori del settore e tanto che i suoi punti vendita sono sempre molto frequentati sia dagli abitanti della città che dai i turisti che arrivano qui appositamente per gustare le sue prelibatezze.

Si tratta della Pasticceria Natale che dal secolo scorso produce dolci, gelati e stuzzichini di altissima qualità e tutti rigorosamente artigianali.

La storia della Pasticceria Natale comincia nel 1978 quando il suo fondatore, Fernando Natale, decide di coronare il suo sogno di pasticcere aprendo un piccolo laboratorio tutto suo da condurre sulla base di due semplici principi: qualità ed artigianalità.

Oggi quel laboratorio è considerato uno dei più all’avanguardia nel panorama dolciario italiano, ma Fernando e la moglie Lina, aiutati dal loro preparatissimo sfaff, portano avanti gli stessi principi di un tempo proponendo ogni giorno una offerta dolciaria molto raffinata ed originale, risultato di una indiscussa capacità di rielaborazione delle ricette della tradizione salentina ispirandosi agli esempi dell’alta produzione dolciaria italiana ed internazionale.

Tra i prodotti offerti dalla Pasticceria Natale troviamo diversi tipi di leccornie: cotognata leccese, spumone, crostini di croccante, torte e crostate di ogni genere, cioccolatini, frutta di pasta reale, pasta di mandorla, mustazzoli, praline, gelati, spicchi di arancia glassati.

Tra i prodotti di punta citiamo il mitico Pasticciotto leccese, con la sua base di pasta frolla friabile e delicata e la sua farcitura di raffinatissima e soffice crema pasticcera. Gli Nfocacatti, invece, sono dei golosi dolcetti leccesi a base di farina e scorze di mandarino e limone, coperti da una delicatissima glassa di zucchero.

Infine il Fruttone che, insieme al Pasticciotto, può essere considerato come l’ambasciatore della pasticceria salentina nel mondo e che, come il Pasticciotto è costituito da una base di pasta frolla, ripiena però di un impasto di mandorle e marmellata di cotogne e pere, il tutto ricoperto con una glassa di puro cioccolato fondente.

La qualità eccelsa di questa produzione che può essere definita senza errore un capolavoro di bontà ed eleganza, sono da ricercare nella scelta accurata delle materie prime – il laboratorio utilizza solo prodotti tipici e di qualità certificata come il pistacchio di Bronte e la mandorla di Toritto -una formazione continua del personale ed una costante attenzione all’innovazione tecnologa dei mezzi e dei processi produttivi.

Autore: Foodscovery

Foodscovery è il mercato online che permette a chiunque di poter ordinare tesori dell’enogastronomia direttamente dai piccoli produttori custodi delle tradizioni locali.

Il progetto Foodheroes nasce dalla community di piccoli produttori, ristoratori, consumatori consapevoli e tutti coloro i quali condividono i nostri valori e che ogni giorno sono attivi per preservare la sostenibilità del mondo agroalimentare locale.

Facebook Commenti