Legumi di Sarconi IGP: un’eccellenza lucana

zuppa-di-sarconi-500g-parco-verde-foodscovery-02

I legumi di Sarconi IGP sono un prodotto tipico della Lucania, coltivato soprattutto nei fertili terreni dell’Alta Valle d’Agri, un’area compresa tra i monti Sirino e Volturino. La loro coltivazione è fortemente collegata all’ambiente di questi territori: la disponibilità di acqua e le particolari condizioni ambientali, le basse temperature estive in primis, permettono la produzione di legumi, fagioli soprattutto, caratteristici e assolutamente distinguibili dalle altre varietà esistenti.

Per secoli gli abitanti dell’intera zona hanno avuto come principale fonte di sostentamento proprio i legumi, grazie alla presenza di numerosissimi appezzamenti interamente seminati di fagioli. Ingredienti portanti di diverse pietanze, prima fra tutti pasta e fagioli, essi sono stati per lungo tempo il nucleo di una dieta altamente energetica nonostante l’assenza forzata, per ragioni economiche, di piatti a base di carne.

Il fagiolo di Sarconi IGP, il più diffuso tra i vari legumi coltivati in territorio lucano, è caratterizzato da una forma ovale o tondeggiante e si caratterizza per la polpa tenera, che lo rende particolarmente digeribile. Di colore chiaro, dal giallo pallido al bianco, viene prodotto in 19 diversi ecotipi locali di Borlotto e Cannellino e la semina avviene, come d’abitudine, tra aprile e luglio. Si distingue dai fagioli coltivati in altre aree a causa del suo sapore dolce, dovuto alle condizioni ambientali che consentono ai semi di mantenere una significativa concentrazione di zuccheri semplici che, in tempi più lunghi rispetto ad altre varietà, vengono poi trasformati in amido.

La sua produzione è ancorata alle tradizioni e agli usi regionali tramandati di generazione in generazione: rotazione, consociazione e concimazioni con concimi organici sono i principi cardine di questa pratica, così come l’assenza di diserbanti e pesticidi.

Numerosi sono i benefici dei fagioli di Sarconi: come tutti i legumi sono nutrienti e ricchi di proteine vegetali; inoltre hanno importanti proprietà lassative e, contribuendo ad abbassare il colesterolo cattivo, i trigliceridi e la glicemia, sono indicati anche in caso di diabete. Più digeribili rispetto alle altre varietà di fagioli, sono anche più rapidi da preparare: la loro buccia sottilissima, grazie alla combinazione di alcuni elementi microclimatici favorevoli, cuoce più rapidamente, conservando inoltre la maggior parte delle proprietà nutrizionali.

Tra le numerose aziende della Val d’Agri specializzate nella coltivazione di legumi Sarconi spicca l’Agriturismo Parco Verde, a Grumenta Nova, in provincia di Potenza. L’agriturismo si occupa di produrre e commercializzare le eccellenze tipiche della zona, dai ceci alle lenticchie, dai formaggi ai salumi, dalle confetture ai vini, nel rispetto costante della natura, dei suoi cicli e dei suoi ritmi stagionali.

Di seguito alcuni dei legumi di Sarconi che potrete trovare ed ordinare su foodscovery:

Fagioli di Sarconi IGP – Tuvagliedda rossa

tuvagliedda-rossa-500g-parco-verde-foodscovery-01

Fagioli di Sarconi IGP – Munachedda nera

munachedda-nera-500g-parco-verde-foodscovery-03-cover

Fagioli di Sarconi IGP – Panzaredda nera

panzaredda-nera-500g-parco-verde-foodscovery-02

Legumi di Sarconi IGP – cicerchie

cicerchie-440g-parco-verde-foodscovery-02

Scopri tutti i prodotti lucani su foodscovery

Autore: Foodscovery

Foodscovery è il mercato online che permette a chiunque di poter ordinare tesori dell’enogastronomia direttamente dai piccoli produttori custodi delle tradizioni locali.

Il progetto Foodheroes nasce dalla community di piccoli produttori, ristoratori, consumatori consapevoli e tutti coloro i quali condividono i nostri valori e che ogni giorno sono attivi per preservare la sostenibilità del mondo agroalimentare locale.

Facebook Commenti