Le diverse varietà del pomodoro

varietà di pomodori tipologia-pomodori-foodscovery-magazine

Il pomodoro è un ortaggio che si presenta in un’infinita serie di colori; dal classico rosso, al verde scuro, al quasi giallo, fino al nero. Ci sono poi pomodori di forma differenti, ovali, tondeggianti, sagomate o piccolissime.

Se si decide di piantare dei pomodori nel proprio orto, nella scelta della tipologia di pomodoro da piantare i consigli da seguire sono principalmente due:  innanzitutto è bene indagare quale sia la varietà di pomodoro locale e piantare quella, per poter portare avanti le tradizioni dei contadini autoctoni ed essere sicuri del successo della coltivazione, facendo proprie le procedure di coltivazione consolidate. Inoltre è opportuno non utilizzare sementi ibride, prodotte in laboratorio, che non sono in grado di sopravvivere di anno in anno.

Un fattore non trascurabile nella scelta della tipologia di pomodoro da piantare è l’uso che se ne farà: c’è chi adora mangiarli crudi, in insalata e chi invece li predilige per i sughi, per le passate, per le insalate o per le zuppe. C’è un pomodoro adatto ad ogni esigenza, in funzione dell’utilizzo che si fa di esso.

Partiamo dai classici pomodori in insalata, una varietà adatta ad esser mangiata cruda, viene raccolta ancora verde ed è capace di raggiungere grandi dimensioni, mantenendo una consistenza croccante: ne fanno parte i “Cuori di bue”, il “Costoluto genovese”, il “Marmande”, il “Pantano romanesco”, il “Rio grande”, il “Nero di Crimea”, il “Green Zebra” e il “Rosa Berna”.

Ci sono poi i datterini, che sono piccoli, crescono a grappolo e  sono molto dolci e saporiti. Date le ridotte dimensioni si adattano bene per la coltivazione in vaso. A questa categoria appartengono le ciliegine, il pomodoro “Zuckertraube”, il “Black Cherry” e il “Principe Borghese”.

Molto famoso è infine il pomodoro da salsa utilizzato in cucina per centinaia di ricette, tra cui i primi piatti e la pizza. Tra questa specie spicca il “San Marzano” e il “Roma”, due tipologie di pomodori che si caratterizzano per il loro colore rosso accesso, il gusto acidulo e la polpa carnosa.

Qualunque sia la tipologia prescelta il pomodoro è di un prodotto dalle mille proprietà benefiche e re indiscusso dei piatti mediterranei, ottimo  da gustare in estate ma anche protagonista delle pietanze invernali.

Leggi sul pomodoro:

Il tuo orto: come coltivare i pomodori;

Ode al pomodoro;

Come fare la salsa di pomodoro.

Guarda la nostra selezione di conserve di pomodoro, preparate nel rispetto della natura dai produttori scelti da Foodscovery.

 

Autore: Foodscovery

Foodscovery è il mercato online che permette a chiunque di poter ordinare tesori dell’enogastronomia direttamente dai piccoli produttori custodi delle tradizioni locali.

Il progetto Foodheroes nasce dalla community di piccoli produttori, ristoratori, consumatori consapevoli e tutti coloro i quali condividono i nostri valori e che ogni giorno sono attivi per preservare la sostenibilità del mondo agroalimentare locale.

Facebook Commenti