Prodotti di stagione: luglio e la raccolta del pomodoro

Pomodoro ciliegino

Il pomodoro è una pianta erbacea che trae la propria origine dall’America Latina ed è giunto sulle tavole europee in seguito alle scoperte geografiche e alla creazione dei primi imperi coloniali all’inizio del Cinquecento. Originario delle regioni tropicali e subtropicali del Cile, del Perù e dell’Ecuador, fu inizialmente impiegato per scopi ornamentali in orti e giardini, ma già dalla fine del Settecento iniziò ad essere coltivato, nel Sud Italia soprattutto, con scopi alimentari.

Esistono differenti varietà di pomodoro, da quelle destinate alla produzione di pelati a quelli da insalata, dai piccolissimi pomodori a ciliegia fino ai più grandi cuor di bue, da quelli caratterizzati da un classico rosso intenso fino a pomodori di colore giallo, verde e addirittura nero. Ciò che accomuna le diverse varietà è però la predilezione per un clima caldo, con una temperatura ideale di circa venticinque gradi durante il giorno e quindici gradi durante la notte, e l’adattabilità a diverse tipologie di terreno, sia acide che basiche, purché fornite di un buon sistema di drenaggio.

In genere, la raccolta dei pomodori si effettua a partire dal mese di luglio e continua, in base alle necessità e in base alla quantità di seminato, fino a settembre. Diversi sono gli stadi che ne permettono la raccolta, dalla fase di prima maturazione, quando il colore è ancora chiaro e i semi all’interno sono bianchi, a quella intermedia con il 30% del frutto di colore rosso e i semi marroni, fino alla raccolta a piena maturazione che avviene quando il frutto è quasi completamente rosso. Eccezione alla regola sono i pomodori da insalata, la cui raccolta avviene quando essi sono ancora piuttosto verdi, mentre quelli destinati alla preparazione di sughi e salse, i più diffusi, vengono raccolti a completa maturazione e al raggiungimento di un bel colore rosso marcato.

Si tratta di un’operazione che viene eseguita interamente a mano vista la particolare attenzione a non provocare tagli, ammaccature o ferite ai frutti, e che andrebbe svolta, principalmente a causa del periodo dell’anno in cui avviene e delle elevate temperature tipiche dell’area meridionale, nelle ore più fresche del giorno.

Alimento sano ed ingrediente basilare della dieta mediterranea, il pomodoro rappresenta uno dei prodotti che hanno reso celebre la gastronomia italiana nel mondo, soprattutto grazie ai connubi con pasta e pizza.

Autore: Foodscovery

Foodscovery è il mercato online che permette a chiunque di poter ordinare tesori dell’enogastronomia direttamente dai piccoli produttori custodi delle tradizioni locali.

Il progetto Foodheroes nasce dalla community di piccoli produttori, ristoratori, consumatori consapevoli e tutti coloro i quali condividono i nostri valori e che ogni giorno sono attivi per preservare la sostenibilità del mondo agroalimentare locale.

Facebook Commenti