terramadre

Vino Ramandolo Uve Decembrine DOCG 2012

28,00

Bottiglia 0.375 lt

16 disponibili

Descrizione

Descrizione

Prima Docg del Friuli Venezia Giulia, l’unico vino friulano con il nome del territorio. Ramandolo è un piccolo paese ai piedi del monte Bernadia, limite settentrionale della viticoltura friulana. I suoi vigneti scoscesi e il microclima continentale sono da sempre vocati per la coltivazione del vitigno autoctono Verduzzo Friulano. Epoca di vendemmia a Ramandolo: ottobre. Se la stagione è particolarmente favorevole, i rami fruttiferi vengono tagliati e lasciati appesi a grappoli dorati. Quando i rami perdono le foglie, le uve seccano e maturano troppo fino all’inizio di dicembre, quando vengono finalmente raccolte. Vendemmia tardiva, cioè con appassimento naturale alla fredda brezza autunnale. Vinificato in barriques, è intenso di colore giallo oro e ambra. Profumo di frutta matura e fiori. Ricco e saporito, dolce e suadente ma comunque fresco e non stucchevole nonostante la concentrazione, con prevalenza di tannini tipici del verduzzo e sapori di frutta candita. Ideale a fine pasto come vino da meditazione, si sposa bene con formaggi piccanti, foie gras e dolci.
Ingredienti:
100% Uva Verduzzo Friulano

Spedizione & Consegna
Tutte le nostre spedizioni vengono effettuate entro 24 ore dalla ricezione dell'ordine. Per salvaguardare l integrità del prodotto la spedizione avviene con corrieri refrigerati ne l pieno rispetto della catena del freddo. I tempi di consegna : 48/ 72 ore
Produttore: Dri Giovanni Il Roncat
Ramandolo racconta la storia di vigneti impervi, duro lavoro, passione e sacrifici ed è davvero il prodotto del lavoro di una vita di un uomo. Giovanni Dri ha intuito le potenzialità del Ramandolo come regione vinicola cinquant'anni fa e si è messo a smascherarne le potenzialità. Per trasformare i suoi sogni in realtà, Giovanni ha trasformato il piccolo tratto di terra ereditato in un ripido vigneto di collina: l'ultima regione vinicola dell'Italia nord-orientale. Oggi è una delle cantine più riconosciute del Friuli. Fortemente ancorato alla tradizione ma guardando al futuro, ha trasmesso la stessa passione e tenacia alla sua famiglia che lavora con lui spalla a spalla, sforzandosi di dare sempre il meglio. Oltre al vino Ramandolo in tre versioni, vini rossi di carattere prevalentemente da uve autoctone e un unico vino bianco secco, il Sauvignon. Dal 1987 distilla personalmente le sue vinacce di uva e dal 2002 produce olio extravergine d'oliva dal proprio uliveto di 2000 piante.
COD: 111 Categorie: ,