La ditta Piemont Cioccolato nasce nel 1948 a Torino, ai piedi della Mole Antonelliana, simbolo della città, inizialmente come laboratorio di confetteria per la produzione di caramelle, pastiglie e gommose.
A partire dai primi anni sessanta il laboratorio si dedica all’arte cioccolatiera, di cui Torino è una delleTorino Cri-Cri indiscusse capitali europee sin dal 1600, riportando alla luce e alla sua attuale notorietà un prodotto caratteristico della tradizione torinese, il “Cri-Cri”, pralina con un cuore di nocciola Piemonte tostata, ricoperta di finissimo cioccolato extra fondente e spolverata con granella di zucchero, divenuta la punta di diamante della Piemont.

Visualizzazione di 5 risultati

Menù